27 Aprile 2021
ORTOFRUTTA: IN GAZZETTA UFFICIALE UE LA SEMPLIFICAZIONE DELLE NORME PER LE OP

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Ue il Regolamento Delegato n°652/2021 con la semplificazione delle regole relative alla gestione delle crisi, per incoraggiarne la diffusione, di quelle sui ritiri di mercato dei prodotti destinati alla distribuzione gratuita, ampliamento delle possibilità di esternalizzazione, introduzione di un importo massimo di sostegno per i ritiri dal mercato per la lavorazione, tassi forfettari standard per tutti i costi sostenuti nell'ambito dei programmi operativi.

Sono alcune delle norme adottate dalla Commissione Ue per semplificare il regime di sostegno del settore ortofrutticolo. Lo annuncia una nota pubblicata dalla Commissione agricoltura Ue il 23 aprile. Questa semplificazione - spiega il documento -apre la strada alla nuova Pac, che si applicherà a partire dal 2023. Gli Stati membri potranno ora estendere le loro strategie nazionali per il settore ortofrutticolo per garantire una transizione graduale tra le norme attuali e quelle nuove quando la nuova Pac entrerà in vigore.

L'obiettivo è di rendere il settore più competitivo e orientato al mercato grazie alle organizzazioni di produttori; di ridurre le fluttuazioni dei redditi dei produttori dovute alle crisi, di incentivare il consumo di frutta e verdura nell'Unione europea e di favorire tecniche di coltivazioni e produzioni più sostenibili. Sono previste anche azioni per promuovere la qualità.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi