Chi siamo

La Coldiretti Puglia, presieduta da Savino Muraglia e diretta da Angelo Corsetti, rappresenta ben oltre 50mila aziende agricole regionali e valorizza l’agricoltura come risorsa economica, umana ed ambientale. Il suo obiettivo: garantire alle imprese agricole opportunità di sviluppo in un quadro di piena integrazione dell’agricoltura con gli interessi economici e sociali del Paese.
La sua strategia: scegliere il sistema della concertazione, fulcro di ogni moderna democrazia economica, in tutte le sedi di confronto economico-politico: con il governo, con gli enti locali, con le istituzioni comunitarie.
La sua agenda si articola in due progetti: Impresa verde, rivolto alla crescita competitiva delle aziende agricole, Campagna Amica, per costruire un dialogo tra produttori e consumatori nel tempo della globalizzazione.
La sua forza: centinaia di migliaia di aziende agricole che credono in tutto questo.

Campagna Amica è il progetto Coldiretti per un’agricoltura impegnata a sviluppare un dialogo aperto e intenso con il cittadino consumatore. Ma è anche una nuova iniziativa della Coldiretti nel campo della comunicazione che utilizza tutti gli strumenti della multimedialità, dall’editoria al video, per promuovere una conoscenza diffusa e più approfondita del mondo agricolo: dei suoi prodotti, dei suoi sapori, dei suoi colori.
Con il Progetto Impresa Verde la Coldiretti propone una visione moderna dell’agricoltura all’interno della filiera agroalimentare. Con questo progetto, essa punta a costruire un sistema di imprese che sia nel contempo competitivo sul mercato, capace di valorizzare la qualità, la tipicità e la genuinità dei prodotti e di sostenere e proteggere l’ambiente. Nel progetto Impresa Verde hanno un ruolo fondamentale le nuove generazioni di imprenditori agricoli, aperti all’innovazione tecnologica e a una nuova cultura dell’alimentazione e dell’ambiente.

A fondamento di questa progettualità Coldiretti pone:

  • la propria affermazione come forza sociale rappresentativa degli interessi del mondo agricolo in una prospettiva di stabilità del Paese;
  • un rapporto nuovo, di sintonia e di compatibilità, tra politica agricola e politica economica;
  • la realizzazione di profonde riforme strutturali dell’agricoltura nel campo della fiscalità, del credito, dell’organizzazione economica dei prodotti, del mercato del lavoro e delle infrastrutture.

Lavorare per lo sviluppo dell’impresa agricola significa anche capacità di garantire servizi efficienti per uomini e aziende: Impresa verde è, quindi, anche un insieme di servizi e di strumenti a disposizione delle imprese che vogliono affermarsi sul mercato. Accanto all’azione di promozione economico-sociale, Coldiretti fornisce ai suoi associati qualificati servizi alle imprese nella fase di produzione e di commercializzazione dei prodotti: consulenze legali, fiscali, tributarie che si avvalgono di professionalità altamente specializzate.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi